Le pareti della Galleria furono decorate qualche anno dopo la conclusione dell'impresa della volta, a partire orientativamente dal 1603. In questo primo abbozzo Annibale si è rifatto al celebre disegno di Michelangelo di identico soggetto. Dates: April 21 – July 24, 2017 Quest'opera appare così reale e suggestiva che diventa il punto di riferimento per la successiva arte barocca. Un putto a fianco del tritone buccinatore si tappa le orecchie per proteggersi dal rumore: è un'altra citazione di un'invenzione di Correggio per la Camera della Badessa nel monastero di San Paolo a Parma. A differenza del Tasso però il Carracci mette nelle mani del semideo un tamburello e non una conocchia. È una delle trovate più esemplificative dei sottotesti allusivi connessi alle invenzioni illusionistiche di Annibale. La Villa Farnesina in via della Lungara a Roma, nel cuore di Trastevere, è una delle più nobili e armoniose realizzazioni del Rinascimento italiano, commissionata da Agostino Chigi a Baldassarre Peruzzi, e affrescata con dipinti ispirati ai miti classici da Raffaello Sanzio, Sebastiano del Piombo, Giovanni da Udine, Giovanni Bazzi detto il Sodoma, Giulio Romano e Giovan Francesco Penni. Tra questi uno dei più eloquenti sembra essere quello di, È da osservare che il Trionfo di Bacco e Arianna è stato associato al matrimonio anche di un altro membro della famiglia Farnese. «Ben noi in sì bel luogo invochiamo le Muse, per riportar degnamente con le parole la muta poesia delle favole esposte nella Galeria, nella quale entriamo». La scena celebra la capacità seduttiva della bellezza muliebre, ma anche il lecito piacere dell'eros in una coppia, quale Giove e Giunone, unita in legittime nozze. Owned by the Italian Republic, it was given to the French government in 1936 for a period of 99 years, and currently serves as the French embassy in Italy. L'incontro tra le due Veneri (cioè l'armonia tra le due forme di amore) avrebbe funzione augurale di una felice unione matrimoniale tra Ranuccio Farnese e Margherita Aldobrandini. !function(d,r,i,s){s||(s=document.getElementsByTagName("script"),s=s[s.length-1]);while(i